Le Migliori Tastiere Del 2021, Tra Qualità e Risparmio

Le Migliori Tastiere Del 2021, Tra Qualità e Risparmio

Oggi stilerò una lista di tastiere abbastanza variegata con l’obiettivo di far trovare qualcosa per tutti, in breve oggi passeremo dalla tastiera più economica sul mercato senza sacrificare troppa qualità da una wireless o da gaming.

ma, prima di tutto ciò ritengo che sia fondamentale dare un’occhiata generale alle caratteristiche fondamentali di quest’ultime e le varie differenze tra di esse.

I Vari Tipi Di Tastiere

Infatti come ho brevemente accennato nell’introduzione le tastiere si possono suddividere in due tipi, lavorative dette anche ergonomiche o, da gaming inoltre queste due si possono suddividere in altre due sottocategorie a membrana e meccaniche.

Inoltre un altro fattore importante è il layout che per abitudine preferisco quello italiano QWERTY ma per quest’ultimo non ci dovrebbero essere troppi problemi se non per fattori prettamente visivi/memoria dato che si può facilmente cambiare nella sezione configurazioni del PC.

Tastiere Ergonomiche o Lavorative

Se vogliamo fare un riassunto velocissimo sono diciamo le tastiere standard principalmente studiate per lunghe ore davanti al computer oltre ad essere generalmente più economiche rispetto a quelle da gaming servono per ridurre lo stress e evitare infortuni tuttavia,

Non sono dei “salvadita” rimane comunque importante fare brevi pause e i soliti esercizi da stretching per le mani oltre ad avere una sedia che permette una buona e facile postura inoltre, regolare bene la tastiera con eventuali piedini e/o alza tastiera può aiutare ancora di più ad evitare le problematiche elencate qua sopra.

Tastiere Da Gaming

Come ovviamente suggerisce il nome sono tastiere sviluppate per giocare ai videogiochi grazie al sistema anti-ghosting(un sistema che contrasta la perdità di battute o lettere) e al buon tempo di risposta

ma voglio specificare che questo è il campo in cui eccellono non necessariamente non sono adatte ad altro inoltre, solitamente sono le più costose per cui se non siete appassionati di videogiochi ve le sconsiglio.

Le Sottocategorie

Tastiere a Membrana

Oltre ovviamente al funzionamento le tastiere a membrana si differenziano da i loro cugini meccanici dallo strato di membrana e di uno strato intermedio che permette vari svantaggi e vantaggi generali.

Pro

  • Sono molto silenziose per cui adatte a posti lavorativi di gruppo
  • Rispetto a quelle meccaniche risultano più economiche
  • Molto leggere e facili da trasportare
  • In generale sono molto difficili da sporcare anche sotto i tasti

Contro

  • Nonostante la difficoltà nel sporcarle se ciò dovesse avverarsi sarà abbastanza difficile pulirle
  • Non c’è nessun feedback nella pressione dei tasti
  • Sono solitamente le più lente e meno precise con maggior possibilità di scatenare il key ghosting (perdità di lettere)
  • Si rovinano molto facilmente di conseguenza possono anche durare meno del previsto

Tastiere Meccaniche

Personalmente sono quelle che raccomando di più ma anche quest’ultime non mancano di svantaggi ma prima passiamo ai pro.

Pro

  • Estremamente durature e resistenti
  • I tasti solitamente si possono rimuovere facilitando la pulizia e promuovendo la personalizzazione
  • Sono veloci e precise senza sacrificarne la stabilità
  • Con un feedback molto buono dei tasti

Contro

  • Prezzo molto più elevato rispetto ai loro cugini
  • Decisamente molto più rumorose
  • Si sporcano più facilmente
  • Sono solitamente più pesanti

La Classifica

Tastiera Wireless JOYACCESS Ergonomica

Una tastiera molto comoda, compatta e silenziosa ma non per questo sacrifica rapidità e feedback dei tasti ovviamente la particolarità di questa tastiera è che funziona senza filo con un sistema di autospegnimento se non la si usa per più di 8 minuti ma, presenta dei piccoli contro:

Il primo è che le batterie non sono presenti nella consegna e il secondo è che la barra spaziatrice è l’unico tasto con una sensibilità abbastanza pessima il che può risultare problematico se la si usa molto per scrivere

tuttavia può essere un problema della tastiera in se che mi hanno spedito e non di tutte in conclusione, il prezzo, il design ergonomico e la compatibilità variegata la fanno diventare comunque un buon acquisto soprattutto se usata per altro.

Trust Classicline Ergonomica, La Più Economica

Come già premesso la Trust Classicline con layout italiano QWERTY è senza dubbio la più economica per le persone che vogliono semplicemente una tastiera ma presenta una piccola pecca.

Se siete abituati a tastiere standard ovvero i tasti stamp, bloc scorr e pausa interr sono spostati sotto a favore dei tasti spegnimento pc, sospensione pc e luminosità per cui può capitare di confondersi e spegnere per sbaglio il pc(capita più del previsto).

Detto ciò per il prezzo devo ammettere che non è per niente male se non si hanno troppe pretese con un cavo da 1,8 m e in generale resistente ai liquidi la rendono una delle migliori tastiere ergonomiche tuttavia non vi aspettate una durata secolare da quest’ultima.

Tastiera Trust YMO Wireless + Mouse Wireless

La Tastiera Trust YMO è un potenziamento rispetto alla Classicline sotto ogni punto di vista oltre che arrivare con un mouse wireless con lati gommati ed a non avere più un cavo è molto più silenziosa e resistente oltre a mantenere la resistenza ai liquidi detto questo si porta comunque dietro le pecche di quella precedente ma il prezzo rende questo doppio acquisto molto valido.

Tastiera AUKEY Meccanica Da Gaming

Oltre ad avere tutti i vantaggi delle tastiere meccaniche e da gaming generali la tastiera AUKEY presenta un design estetico molto bello grazie ai LED a retroilluminazione con un design durevole grazie ai ABS double-shot, una copertura frontale metallica, piedini di gomma regolabili e una buona resistenza ai liquidi.

Rendono la AUKEY una buona tastiera da gaming senza alcun dubbio non è la migliore in questo campo ma è sicuramente una delle più economiche, risultando in un buon rapporto qualità/prezzo.

Tastiera Logitech K400 Plus Wireless

La tastiera Logitech K400 Plus è la definizione di comodità grazie al touchpad, la mancanza di un filo e alla tastiera tv con controlli multimediali non è più strettamente rinnegata allo schermo del desktop pc inoltre il piccolo ‎ricevitore Unifying può connettere al pc fino a 6 ‎dispositivi Unifying,

Questa tastiera è progettata principalmente per collegare il pc sul vostro televisore in modo di stare comodamente a guardare il desktop sulla vostra tv seduti comodamente sul vostro divano, Un altro utilizzo potrebbe essere creare un vero e propio home theater.

l’unica critica che mi sento di fare è che il prezzo per una tastiera da salotto mi sembra un pò elevato inoltre sembrerebbe che alcune persone hanno avuto problemi con la consegna detto ciò questo è un problema di amazon non della tastiera in se, Tutto sommato ne vale la pena.

Logitech G413 Tastiera Gaming Meccanica

Come tutte le tastiere da gaming meccaniche il malus principale è il prezzo elevato e i pro diciamo che sono gli stessi di una tastiera meccanica da gaming standard ma con dei plus che voglio sottolineare.

Il passthrough USB che  consente di connettere la porta USB ‎passthrough all’ingresso, per un’ottima velocità di trasmissione, Design Minimalista di Gamma con una cura ‎d’alta qualità in lega di alluminio con qualità aeronautica con massime prestazioni e con controlli multimediali a portata di mano in conclusione è un’ottima tastiera piccoli ma notabili upgrade.

Tastiera Corsair K68 Meccanica

Senza dubbio una delle migliori sul mercato eccelle in tutte le qualità che ho mostrato nella sezione delle tastiere meccaniche inoltre arriva già di se con un alza-tastiera incorporato.

Una buona resistenza a polvere e acqua, Con switch Cherry MX, Retroilluminazione RGB programmabile con il CUE e una resistenza eccellente ovviamente il contro principale rimanere il prezzo.

I Bestseller